Una poesia per la giornata della memoria

il

Il 27 Gennaio 1945 le truppe dell’Armata Rossa entrarono nel campo di concentramento di Auschwitz in Polonia. I crimini nazisti vennero mostrati al mondo.

La giornata di oggi è riconosciuta a livello globale come giornata della memoria in commemorazione delle vittime dell’Olocausto. In Italia il 27 Gennaio è anche la giornata che ricorda “gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.”

Dunque oggi vi proporremo una poesia che l’imprenditore milanese Giuseppe Marchesi e altri compagni composero nel novembre del 1943 nel campo di concentramento di Leopoli in Ucraina, allora Polonia.

LONTANO DA TE, MILANO

Quando di sera viene scuro
Mi viene freddo
E penso a casa.
Queste sentinelle, tutti questi muri
Mi stringono la gola, mi fanno piangere.

Se guardo intorno le chiese
D’un altro paese
Lontano da te
Penso che a casa dei miei vecchi,
Sopra mille tetti,
Io vedo brillare il Duomo.

Milano
Che nostalgia sento in cuore per te!
Milano
Tu sei il ricordo di tutti i miei bei giorni.

Sei la vita
Per i tuoi ambrosiani;
La gioia infinita
Milano.

Milano
Senza di te non brilla neppure il sole;
Milano
Ti sogno notte e giorno.
Non posso vivere e mi par di morire
Se sono lontano da te.

Senza più te
Davanti agli occhi, non mi sento piu’ un uomo,
O Duomo.

Fai tu, o Madonnina,
Che un giorno s’avveri il sogno che ho in cuore.
Milano….Ritornerò

(traduzione dal milanese in italiano)

PiazzaDelDuomoCirca1930

Si ringrazia Giuseppe Marchesi, nipote dell’autore della poesia

SATIRO SAGGIO LOGO

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...